60a Centomiglia del Garda

Bogliaco... Pelèr a 25 nodi in partenza alle 8:30 del mattino per la Centomiglia numero 60...

La più bella regata al mondo in acque interne.

Wild lady, scafo tedesco del lago di Costanza armato da Wofgang Palm con a bordo i due gardesani Luca Valerio, co-timoniere, e Giovanni Cassinari nel ruolo di tattico, ha vinto la sessantesima edizione della Centomiglia del Garda, tagliando il traguardo alle ore 16.27.

Wild Lady ha condotto dall'inizio della regata fino alla fine non lasciandosi intimorire da Clandesteam-Media, il classe libera portato dall'ex mondiale dell'olimpica Star Roberto Benamati che ha tagliato il traguardo 41 minuti dopo. In terza posizione ha concluso "Grifo" di Paolo Masserdotti.

Da segnalare la scuffia del Libera Raffica, dopo un'ora di regata con Pelèr forte, con qualche problema nel recupero a causa della rottura del bulbo.

Potrebbe interessarti anche