Quattro chiacchere e photo shooting con Stefano Colombo

Ciao Stefano raccontaci un po' di te...

Ciao ragazzi con queste mie parole cercherò di raccontarvi la mia storia con un po' di passato ed un pizzico di presente... Vi racconterò il perchè del mio trasferimento a Malcesine ed anche perchè considero questa zona come una delle top al mondo per chi come me fa dello sport una ragione di vita!

Che cosa rappresenta lo sport per te?

Lo sport per quanto mi riguarda è come ossigeno per i polmoni e senza ossigeno non si può andar avanti... Lo sport è vita, a me l'ha veramente salvata, togliendomi dalle brutte strade ed indirizzandomi sulla retta via! Oggi dopo tre anni anni dal mio ultimo infortunio che ha cessato la mia carriera con le moto, son più allenato di prima... di quando l'allenamento faceva parte del mio lavoro. Mi alleno 7 giorni su 7 e ad ogni allenamento son sempre alla ricerca del "mio" limite per spostarlo sempre un po' più in la.

Il mio motto? "Mai mollare, spingere sempre!"

Facevi motocross? Raccontaci...

Con le moto da cross ho corso per 12 anni che fra l'altro è l'età in cui ho iniziato... Ricordo come se fosse ieri quando alla prima gara nel 1996 riuscii a portar a casa con gran soddisfazione la mia prima coppa, due anni dopo vinsi un campionato, poi ne vinsi un altro, arrivarono dei podi al campionato italiano, vinsi altri trofei nazionali e gare in giro per l'Italia, fino ad approdare al campionato europeo dove ottenni una pole position ed una vittoria di manche... e durante le mie ultime stagioni ebbi l'onore ed il privilegio di lavorare presso un'azienda italiana di moto come collaudatore ufficiale del reparto corse, sezione prototipi. Ma poi purtroppo ho dovuto appender il casco al chiodo per problemi fisici

È stata dura smettere?

Quando penso al mio passato, al modo in qui è finita... mi rode ancora un po'... un po' tanto... Ma mi ritengo fortunato di aver fatto quello che ho fatto...

Nella tua carriera hai subito degli infortuni?

Mi son "stirato" e lesionato per 6 volte le caviglie, operato 3 volte alle ginocchia, una volta alla mano, fratturato il metacarpo della mano sinistra, 8 costole, una scapola, due commozioni celebrali, tante ferite, 3 ernie alla schiena e tanti tanti traumi cranici... di tutto questo vado tanto fiero!

E ora che hai dovuto chiudere con le moto cosa fai?

Durante l'anno in cui stavo recuperando la mobilita alle gambe e schiena, avevo una vocina che mi diceva che con le moto non avrei più potuto far niente... All'inizio facevo finta di non sentirla ma poi pian piano mi rendevo conto che era realtà e quindi mi son messo a pensar a cosa avrei potuto fare. Così dopo aver visto per "caso" un video di MacAskill sul web mi son detto che avrei voluto farlo anch'io e mi son comprato un bici da Street trial. Da quel giorno ho riniziato a sorridere... dedicandoci anima e corpo...

Dove ti alleni e con chi?

Mi alleno qui a Malcesine sui muri, rotonde, panchine, scalinate, discese su tutto quello che mi ispira... Con chi? Magari avessi qualche d'uno son l'unico e solo della zona. Anzi ne approfitto se qualcuno vuole unirsi ne sarei ben felice...

Quali obiettivi hai? Hai degli sponsor?

Ho diversi obbiettivi ed ambizioni che mi frullano ogni giorno in testa, ho tanti record che vorrei stabilire e battere, infatti son alla ricerca di persone ed aziende che siano disposte a creder in quello che faccio.. Confido nel fatto che dopo quest'intervista qualche d'uno salta fuori... ho tanta voglia di fare!

Quando non salti di qua e di là di cosa ti occupi?

Sono un personal-trainer e gestisco la gold's gym fitness center di Malcesine. È una palestra situata in una location fantastica proprio qui sul lago, a Malcesine, è un vero spettacolo e ne son molto felice. Colgo l'occasione di ringraziar la persona che mi sta dando questa opportunità... e mi raccomando venite anche voi ad allenarvi!!!

Perché hai questa considerazione su Malcesine?

Personalmente considero questa zona al top nel mondo per tanti motivi... perchè nello stesso giorno ti puoi allenare sia in montagna che in riva al lago, perchè in montagna puoi far snow, sciare, downhill, parapendio... perchè sul lago puoi far kite, windsurf e barca a vela... perchè il clima è ottimo... Io mi son trasferito qui... e tu cosa aspetti??? Ringrazio 360gardalife per questo spazio...

Potrebbe interessarti anche