Video, foto e intervista a Pál Takáts

Intervista

Photo:
Courtesy Pàl Takàts - justacro.com

Pál Takáts, pilota professionista ungherese, campione del mondo, inventore delle ultime manovre acrobatiche (Esfera e Cork-Screw) e il primo al mondo ad eseguire l'Infinity Tumbling in tandem, ci racconta brevemente chi è e cosa rende Malcesine unica al mondo.

Sono Pál Takáts, ungherese, e pilota professionista di parapendio. Sono specializzato in voli acrobatici e ad oggi sono il pilota numero uno nella classifica mondiale. La prima volta che sono venuto a Malcesine è stato nel 2006 e poi nel 2007 per partecipare alla tappa della coppa del mondo di parapendio acrobatico. Sono rimasto molto colpito dal posto. Nel volo acrobatico, per imparare ed allenarsi in sicurezza è molto importante avere tanta altitudine sopra l'acqua. I piloti, una volta decollati dal Monte Baldo, quando arrivano sul lago, hanno ancora dai 1100 ai 1300 metri di altezza... c'è un altro posto al mondo, forse 2, con le stesse caratteristiche.

E per me sono caratteristiche molto importanti perchè cerco sempre di spostare il limite fisico e sportivo sempre più avanti, invento e sviluppo nuove manovre acrobatiche ed ovviamente, il tutto, comporta a volte dei rischi. Grazie alla buone infrastrutture e alle condizioni per me Malcesine è il miglior posto al mondo per allenarmi in sicurezza. E non solo per questo, c'è molto di più... io scalo, faccio kitesurf e sono anche un base jumper. La location è semplicemente perfetta per praticare tutti i miei amati sport, tutto nello stesso posto, è impressionante.

In Aprile 2011 sono stato a Malcesine per 3 settimane, mi sono allenato per le gare, ho fatto qualche volo biposto estremo e ho insegnato ad altri piloti come fare acrobazia. Mi sono innamorato di Malcesine e ho già pianificato di tornarci a settembre per tutto il mese.

Pál è inventore e amministratore del sito justacro.com dove potete seguire da vicino il mondo del volo acrobatico. Seguitelo anche su facebook: facebook.com/takats.pal

Nel video, Pál, vola proprio a Malcesine con un parapendio estremamente piccolo (12,5 mq)... ed ovviamente non mancano le acrobazie!!! Grazie, Pál!

Potrebbe interessarti anche