Red Bull Cliff Diving World Series - 14 Luglio 2013

Articolo Gara Evento

Photo

Angela Trawoeger
All rights are reserved. The images on this web site may not be reproduced, transmitted, downloaded or used in any form without the express written permission of the authors. For information please contact us.

Red Bull Cliff Diving

27 metri di altezza, 3 secondi di volo mozzafiato, 85km/h di velocità di caduta libera.

Malcesine è stata presa d'assalto da 20.000 spettatori e da oltre 200 imbarcazioni. Tutti con il naso all'insù su barche a vela e motore, tavole da surf, canoe, gommoni, materassini e in spiaggia a guardare la quarta tappa del circuito mondiale 2013.

Il podio è angloamericano e vede al primo posto David Colturi, ateleta americano, con 469.40 punti. Subito dietro Steven LoBue e Gary Hunt, vincitore della tappa di due anni fa a Malcesine e leader assoluto degli ultimi 3 anni. A stupire Orlando Duque, conosciuto come il "duca". Nove volte campione del mondo di Cliff Diving sembra danzare mentre si tuffa. Esordio dai 27 metri, dopo solo due settimane dall'inizio dei suoi allenamenti, per Alessandro De Rose, unico italiano in gara. Per lui un buon tuffo ma che non gli è bastato per entrare fra i 9 finalisti.

Questa la classifica della competizone di Malcesine:

  1. David Colturi | USA | 469.40pts
  2. Steven LoBue | USA | 467.00
  3. Gary Hunt | UK | 463.95
  4. Michal Navratil | CZE | 448.00
  5. Orlando Duque | COL | 427.30
  6. Jonathan Paredes | MEX | 417.30
  7. Mat Cowen | UK | 399.40
  8. Anatoliy Shabotenko | UKR | 336.10
  9. Kris Kolanus (wildcard) | POL | 322.95
  10. Artem Silchenko | RUS | 249.90
  11. Alessandro de Rose (wildcard) | ITA | 242.85
  12. Gennadiy Kutsenko (wildcard) | UKR | 226.75
  13. Sasha Kutsenko (wildcard) | UKR | 225.40
  14. Jorge Ferzuli (wildcard) | MEX | 222.50
  15. Blake Aldridge | UK | 220.50

Di contorno all'evento 3 giornate di festa e divertimento anche per vie del paese. Un bellissimo evento targato Red Bull.

Potrebbe interessarti anche