Percorso da Malcesine a San Michele lungo il sentiero numero 7

Percorso Medio Malcesine

Foto
Angela Trawoeger
Tutti i diritti riservati

Traccia GPS

Itinerario trekking attraverso la riserva e i Piombi sul Monte Baldo

Un percorso abbastanza faticoso ma molto bello, vario e poco frequentato.

Si parte da Malcesine verso San Maggiore, Fiabi e si prende il sentiero numero 7 che porta nei Piombi. Dai Piombi inizia la discesa che lungo la via dei Prai, in meno di un'ora, porta a San Michele.

Informazioni tecniche

Caratteristiche
Percorso Malcesine - San Maggiore - Fiabi - Piombi - San Michele
Partenza Malcesine
Arrivo San Michele
Quota di partenza 90 mt
Quota massima 1215 mt
Dislivello - ascesa/discesa 1344 mt/850 mt
Lunghezza 11.5 km
Tempo 3,5 ore
Difficoltà
Difficoltà medio
Difficoltà tecnica (da 1 a 5) 2
Difficoltà fisica (da 1 a 5) 3
Scala delle difficoltà CAI E: escursionistico*
* Segnaletica in montagna e scala delle difficoltà CAI
Attrattiva (da 1 a 5)
Impressione 4
Paesaggio 5

Tipo di percorso

  • Percorso A/R
  • Percorso con salita e discesa in funivia
  • Percorso consigliato
  • Percorso panoramico

Periodo consigliato

Tutto l’anno in assenza di neve

 Aggiornamento del 10/06/2015

A Maggio è caduta una frana sul Monte Baldo, a Cò dei Piombi.
È stato chiuso il sentiero numero 13 che da San Michele porta a San Maggiore. Ad oggi ancora non si sa quando e se verrà riaperto. Vi tengo aggiornati.

Variante:
L’itinerario parte da San Maggiore invece che da San Michele. San Maggiore è raggiungibile dalla via Panoramica Sud. Alla fine dei tornanti (di fronte all’Hotel Panorama) prendete la prima strada a destra in salita e seguite le indicazioni per Malga Fiabio.

Vi suggerisco di partire a piedi da Malcesine salendo da via Monti così evitate gran parte della Via Panoramica e vi trovate all’inizio dei tornanti, alla fine dei quali trovate le indicazioni per San Maggiore/Malga Fiabio.

Percorso: San Michele - San Maggiore - Fiabi - Piombi - Signor - San Michele

Un percorso abbastanza faticoso con dei tratti dalle pendenze importanti ma molto bello e vario.

Si parte da San Michele, alla stazione intermedia della Funivia, si prosegue per San Maggiore, Fiabi e si prende il sentiero numero 7 che porta nei Piombi.
Dai Piombi inizia la discesa che lungo la via dei Prai, in meno di un'ora, ci riporta a San Michele.

L’itineario è lungo circa 10 km e ha un dislivello di circa 2000 mt (1000 a salire e 1000 a scendere).

Punti di interesse lungo questo trekking

Lungo questo itinerario si alternano punti panoramici sul Lago di Garda con dei tratti selvaggi e suggestivi all’interno del bosco. Una parte di questa escursione, poco prima di arrivare nei Piombi, attraversa la Riserva Naturale Intergale “Lastoni Selva Pezzi”.

Descrizione dell'itinerario

Da San Michele, al parcheggio sopra la stazione della funivia, proseguire in salita e prendere il sentiero a destra in discesa per San Maggiore. Superata la chiesetta di San Michele, scendere in discesa a destra e proseguendo dritti in circa 30 minuti si arriva a San Maggiore. Da qui parte un sentiero in salita, a tratti asfaltato e molto pendente che, in altri 30 minuti circa, porta a Fiabi (o malga Fiabio).

Arrivati al prato di Fiabi, prendere il sentiero numero 7 a sinistra per i Piombi. Il sentiero numero 7 è molto bello e vario e in un'altra ora e mezza di cammino circa porta nei Piombi e attraversa in parte la Riserva naturale integrale "Lastoni Selva Pezzi".

Inizialmente si attraversa il bosco e la valle della Marola, poi si inizia a salire regolarmente alternando punti nel bosco con dei punti panoramici sul Lago di Garda, sulle Cime e i valloni del Monte Baldo. Il terreno si alterna fra sotto bosco e sasso o sasso smosso.

Una volta arrivati nei Piombi si prosegue dritti in discesa sul sentiero numero 2 che in meno di un'ora sulla strada asfaltata dei Prai ci riporta a San Michele.

Varianti

Questo itinerario è ad anello ed è percorribile anche al contrario.

Come raggiungere il punto di partenza dell’itinerario

  • Funivia Malcesine Monte Baldo
    Clicca qui per vedere costi, orari e periodi di apertura.
    Tel. +39 045 7400206
  • In macchina
  • A piedi

L’escursione d’inverno

Questo itinerario è percorribile anche in inverno solo in assenza di neve.

Le nostre dritte

  • Una volta arrivati nei Piombi subito dopo il Rifugio Forestale Piombi (chiuso), uscite dal sentiero e dirigetevi a sinistra verso sud-ovest. Arriverete ad un terrazzo panoramico sul Lago di Garda.
  • Per evitare un po’ di coda soprattutto nei periodi di alta stagione invece che prendere la Funivia da Malcesine puoi salire in macchina fino a San Michele, alla stazione intermedia da dove inizia questo percorso.

Potrebbe interessarti anche