Facile passeggiata panoramica alla Madonna dell’Accoglienza

Percorso Facile Malcesine

Foto:
Angela Trawoeger
Tutti i diritti sono riservati.

Traccia GPS

Percorso in collina e lungo le spiagge di Malcesine

Il percorso è facile, molto panoramico e grazie alla bassa quota è percorribile tutto l’anno.

L'itinerario è di 9 chilometri su asfalto, mulattiera e sentiero. Si sale fino a 330 mt di quota in 2,5 km, si scende fino ad arrivare nella baia di Val di Sogno e si ritorna a Malcesine camminando in pianura sul Lungolago.

Informazioni tecniche

Caratteristiche
Percorso Malcesine - mulattiera della Vacco - Madonna dell’Accoglienza - Dos del Pis - Val di Sogno - Malcesine
Partenza Malcesine
Arrivo Malcesine
Quota di partenza 90 mt
Quota massima 330 mt
Dislivello - ascesa/discesa 533 mt / 531 mt
Lunghezza 9,2 km
Tempo 2 ore
Difficoltà
Difficoltà facile
Difficoltà tecnica (da 1 a 5) 1
Difficoltà fisica (da 1 a 5) 2
Scala delle difficoltà CAI T: turistico*
* Segnaletica in montagna e scala delle difficoltà CAI
Attrattiva (da 1 a 5)
Impressione 3
Paesaggio 5

Tipo di percorso

  • Percorso ad anello
  • Adatto a famiglie e bambini
  • Percorso panoramico

Periodo consigliato

Tutto l’anno

Punti di interesse lungo questo itinerario

I panorami sono vari, tutti molto belli e ne godrete per la gran parte dell’itinerario.

Lungo il percorso, prima di iniziare la discesa, trovate delle scale che vi portano alla Madonna dell’Accoglienza su uno splendido terrazzo vista lago: doverosa una breve sosta.

vista panoramica su Malcesine

Descrizione del percorso alla Madonna dell’Accoglienza

Si parte da Malcesine, sulla via Navene Vecchia e si prosegue dritti fino alla fine della salita (Ristorante al Cervo).
Si svolta a destra e si prosegue sempre in salita, prima su asfalto, poi sulla mulattiera della Vacco e tenendo sempre la destra. Al capitello svoltate ancora a destra e in qualche minuto vi troverete sulla Via Panoramica.

La parte più impegnativa del percorso è finita.

Proseguendo verso sud si rimane sulla Via Panoramica per pochi metri e prima della erta salita si svolta a destra in discesa e si prosegue dritti su strada asfaltata fino a Località Paier.
Ora si abbandona l’asfalto per un breve sentiero che sale a sinistra verso La Rocchetta. Alla fine del sentiero troverete alla vostra destra delle scale con le indicazioni per la Madonna dell’Accoglienza.

Si continua a scendere, ritornando sulla via Panoramica e al terzo tornante in discesa si prende la stradina a sinistra che vi riporta sulla via Panoramica. Si continua a scendere e al prossimo tornante si prosegue a sinistra per il Dos del Pis. Si sale leggermente e si rincomincia a scendere fino ad arrivare nella baia di Val di Sogno. Da qui si cammina verso nord e passando per il Lungolago in 2 km si ritorna a Malcesine.

Varianti

Questo percorso può essere fatto anche al contrario.

Le nostre dritte

  • La mulattiera iniziale e il sentiero che parte dal tornante della via Panoramica sono dei tagli che accorciano, appunto, la Via Panoramica. Se per voi dovessero essere troppo erti potete restare tranquillamente sulla via Panoramica. Allungherete il percorso ma affronterete salite e discese molto morbide.
  • L’ultimo tratto del percorso è in riva al Lago, d’estate ricordatevi il costume da bagno.

L’escursione d’inverno

Questo itinerario, grazie alla bassa quota, è percorribile tutto l’anno.

Rifugi, bivacchi o punti di ristoro lungo il percorso

Nessuno

Come raggiungere il punto di partenza dell’itinerario

Il percorso parte da Malcesine.

Parcheggio

Qua trovate la lista dei parcheggi di Malcesine.

Mezzi pubblici

Qua trovate le informazioni per arrivare in corriera a Malcesine.

Potrebbe interessarti anche