Bici

Bici sul Lago di Garda significa percorsi e itinerari di tutti i tipi, di tutte le difficoltà e praticamente tutto l'anno

Leggi tutti i post

Il Lago di Garda è un territorio esclusivo da esplorare con una due route.

Acqua e montagna assieme. Le sponde del lago, i sentieri, le mulattiere e i piccoli borghi, i prati, i boschi e le cime delle montagne: tutto in un posto solo. Aggiungeteci i rinomati panorami del Garda e sarà perfetto! Starete bene, tanto bene e vi divertirete, parecchio.

Sul Lago di Garda, quindi, ci sono percorsi per chiunque, da facili pedalate in riva al lago o in collina, a salite toste con grandi dislivelli e discese tecniche per i bikers più estremi.

La stagione della mtb viene inaugurata tutti gli anni, da oltre vent’anni, con il Bike Festival dell’alto Garda: il ritrovo di tutta la scena internazionale della mountain bike con un’area espositiva enorme, bike test, show, spettacoli e gare.

Percorsi e itinerari bici

Tutti i percorsi che vedete pubblicati qui sono stati provati, descritti, fotografati e tracciati da noi. Le tracce gps sono libere e potete scaricarle dalla pagina del percorso.

Seguite la pagina Facebook o tornate a visitare questa pagina, ogni volta che facciamo un percorso nuovo lo aggiungiamo qui sotto.

Volete girare con una guida mtb sul Lago di Garda o sul Monte Baldo?

Le guide locali conoscono tutti i sentieri, i tagli e i posti migliori: si sa, i local sanno sempre qualcosa in più del territorio. Le nostre guide sono persone attive legate al territorio, sarà bello girare con loro.

Vi possono portare su percorsi facili come il Red Tour che dal Monte Baldo scende sul lago dal versante est o sulla famosa strada del Ponale con vista sul Garda “voto 10”.

Fatevi portare al bel borgo di Campo di Brenzone, se avete un po’ di tecnica e volete fare un bel giro in luoghi dove il tempo sembra essersi fermato. Mettetelo nella vostra to-do list, prima o poi ci dovreste andare.

Se invece siete bravi (serve fiato e tecnica) e volete far fatica vi consiglio il tour enduro del Monte Altissimo o il tour di Tremalzo.

Il Monte Baldo: a Malcesine, Brenzone sul Garda e San Zeno di montagna in mtb

Se preferite una pedalata tranquilla e sicura lungo la spiaggia, avete a disposizione i 17 chilometri della pista ciclabile che collegano Navene (a nord di Malcesine) a Brenzone. Un’ottima occasione per visitare i piccoli borghi e i porticcioli, lontani dal traffico della strada Gardesana.

I percorsi e i sentieri da Malcesine a San Michele (stazione intermedia della Funivia), a Brenzone e San Zeno di Montagna sono quasi tutti facili o medio-facili; ottimi se se volete fare un po' di salita e discesa sia su strada asfaltata che sterrati, sottobosco e mulattiere. Grazie alla bassa quota questi percorsi sono praticabili tutto l'anno.

Da San Michele al Monte Baldo, e nelle parti più alte della montagna invece si aprono percorsi più lunghi e impegnativi, consigliati se avete una buona tecnica o preparazione atletica.

A Prada/Costabella, sopra San Zeno di Montagna, trovate dei bei percorsi enduro e cross country meno impegnativi di quelli di Malcesine. Vi consiglio questa zona se siete poco pratici sui sentieri e vi volete migliorare.

L’unico percorso facile che dalle cime del Monte Baldo porta a Malcesine scende dal versante est ed è indicato come “Red Tour”.

Vi ricordo che in tutte le zone della Riserva Naturale Integrale Lastoni Selva Pezzi e Gardesana Orientale è vietato transitare con le bici.

Le cime del Monte Baldo non sono raggiungibili in bicicletta da Malcesine.

Trasporto bici con la Funivia Malcesine Monte Baldo

Le corse bici da Malcesine a San Michele sono aperte tutto l’anno. Quelle da San Michele al Monte Baldo aprono con l'apertura della strada Provinciale n° 8 del Baldo che viene chiusa durante il periodo invernale.

Per il trasporto delle bici ci sono delle corse ad orari stabiliti. Ogni corsa porta 13 persone e rispettive bici. Sul biglietto è indicata l'ora della corsa, se per qualche motivo non potete salire nell'orario indicato, potete prendere una corsa successiva, compatibile con la disponibilità dei posti.

Il biglietto vale per un’unica risalita e non è acquistabile il giorno prima.

Noi andiamo a prendercelo la mattina presto per garantirci il posto sulla corsa che ci interessa ed evitare la coda.

Qua trovate gli orari e i costi della stagione in corso.