Canyoning sul lago di Garda

Divertimento e adrenalina a mille in ambiente selvaggio. Un’avventura in luoghi naturali incredibilmente suggestivi, spesso nascosti agli occhi dei comuni turisti.

Il Lago di Garda è di origine glaciale e i torrenti hanno scavato nei secoli profonde forre che sono perfette per il canyoning.

Il canyoning, da non confondere con il rafting, si pratica nei corsi d’acqua: si scende a piedi lungo dei torrenti molto pendenti con ridotta portata d’acqua.

Ci si cala con la corda per superare cascate o balzi di roccia, ci si tuffa e si salta nelle piscine naturali cristalline, oppure si scivola su tratti di roccia levigata, spinti dalla corrente.

Carica