Sport Invernali

Il monte Baldo con i suoi 1800 metri di altitudine e i suoi bellissimi scenari, nella stagione invernale si trasforma in un ottimo playground per sciatori e snowboarders

Leggi tutti i post

Snowboard sul Monte Baldo

Gli sport da tavola a Malcesine non sono confinati al solo specchio del Garda, anche il Monte Baldo con i suoi 1800 metri di altitudine e i suoi bellissimi scenari, nella stagione invernale si trasforma in un ottimo playground per gli snowboarders.

Vivere lo snowboard sul Baldo è un esperienza fuori dal comune. Lontani dai numeri e dall'affollamento dei grandi resort alpini, qui si respira una aria serena. La stazione non è dotata di uno snowpark, ma non per questo non merita di essere visitata. Un motivo su tutti il fantastico paesaggio che solo qui si può ammirare; lo specchio del Garda è li sotto ad un tiro di "schioppo" e d'inverno regala panorami spettacolari.

Come già detto, la montagna non è mai troppo affollata, il che significa che quanto il cielo decide di mettere giù un bello strato di fresca... shhhh... ehm... A buon intenditore...

Quando le perturbazioni sono particolarmente abbondanti la neve potrebbe cadere fino a basse quote così da permettere una lunga discesa dalla cima del Monte Baldo fino alla stazione intermedia della funivia a San Michele, con panorami a dir poco da urlo.

Sulla montagna potrete trovare altrimenti 4 piste con più varianti, dove potrete surfare rilassati godendo di un clima generalmente più mite che sugli altri resort della catena alpina. Il versante della Prà Alpesina ha svariati pendii da affrontare in neve fresca con molti cliff e cambi di pendenza per dar libero sfogo alla fantasia.

Dalla Prà Alpesina, è a disposizione un servizio di bus-navetta che collega il Monte Baldo all'Altopiano di Brentonico (Polsa, S. Valentino e S. Giacomo).

Da non dimenticare che il prezzo di una giornata sul Baldo è decisamente più "easy" che su altre più blasonate montagne.

Clicca qui per vedere costi e orari della Funivia Malcesine Monte Baldo.

Sciare sul Monte Baldo

L'inverno per il Baldo è sinonimo anche di sci. Da Dicembre a Marzo infatti sono aperti gli impianti di risalita, raggiungibili in pochi minuti dal centro paese salendo con la nuova funivia.

Qui troverete quattro piste con più varianti molto differenti tra loro; potrete sciare su tracciati dall'andamento dolce di media difficoltà come le piste Colma e Pozza, oppure provare ad affrontare i due irti muri della Prà Alpesina.

Per i principianti c’è una pista baby perfetta per imparare, la Paperino. Si trova proprio sulla cima della montagna, è esposta sempre al sole e anche gli accompagnatori potranno rilassarsi e perchè no, approffittare per un po' di tintarella.

Dalla Prà Alpesina, è a disposizione un servizio di bus-navetta che collega il Monte Baldo all'Altopiano di Brentonico (Polsa, S. Valentino e S. Giacomo).

Il tutto in un paesaggio incantevole, con vedute bellissime delle cime imbiancate fino giù al Lago, spesso nelle sue tonalità più calde sotto i rossi tramonti invernali.

Il Monte Baldo, con il suo clima mitigato dalla presenza del Garda, è per molti abitanti della pianura un oasi di bel tempo, una valida opzione per trascorrere un bel fine settimana lontano dal clima freddo e nebbioso tipico di questi periodi.

Nei vari punti di ristoro potrete mangiare pietanze tipiche di montagna e passare un bel pomeriggio tra amici.

Sono in più presenti una scuola sci e noleggi dove troverete sci, snowboard, slitte e ciaspole.

Tutto questo sarà sicuramente più che sufficiente per farvi passare delle bellissime giornate e farvi rientrare a casa con la voglia di tornare presto sul Baldo.

Clicca qui per vedere costi e orari della Funivia Malcesine Monte Baldo.

Sci alpinismo sul Monte Baldo

Una bella proposta per il Monte Baldo d’inverno è lo sci alpinismo che vi permette di risalire e sciare i vergini pendii non raggiungibili con i classici impianti di risalita.

Numerosi itinerari di tutti i livelli si snodano lungo la catena del Monte Baldo, dal Monte Altissimo di Nago fino a Costabella in Prada. Salendo le belle cime del Baldo, si passa da semplici gite con gli sci a vette e canali più ripidi e impegnativi che richiedono l’uso di piccozza e ramponi.

Sono sciabili sia il versante orientale che occidentale, potendo così scegliere le condizioni di neve migliori in base all’esposizione al sole. Inutile dire che scendendo il versante ovest scierete vista lago, panorami che potete trovare in pochi altri posti al mondo.

La stagione sci alpinistica varia ogni anno a seconda della presenza di neve. Gli itinerari che richiedono di salire in quota utilizzando la Funivia avranno una stagione più corta, indicativamente da Dicembre a Marzo (solitamente la Funivia Malcesine Monte Baldo chiude per manutenzione circa un mese prima di Pasqua).

Ma la bellezza dello sci alpinismo sta proprio nell’indipendenza dagli impianti di risalita e nella possibilità di muoversi al di fuori delle più affollate e caotiche stazioni sciistiche, immergendosi nel silenzio di un ambiente più naturale e selvaggio. Più di una volta ci siamo trovati a fine aprile, dopo una passeggiata nei boschi già primaverili, a risalire le valli ancora innevate per poi sciare su splendida neve trasformata e finire la giornata bevendo una birra in riva al lago.

Oltre ai punti di ristoro all’arrivo della funivia e aperti per tutta la stagione sciistica potrete raggiungere i più remoti rifugi:

  • Il Rifugio Graziani ai piedi del Monte Altissimo, aperto tutto l’anno;
  • Il Rifugio Damiano Chiesa sulla cima del monte Altissimo, aperto i fine settimana di bel tempo;
  • Il Rifugio Chierego, in prossimità di cima Costabella, anche questo aperto i fine settimana di bel tempo.

Il Rifugio Damiano Chiesa e il Rifugio Telegrafo Gaetano Barana dispongono di bivacco invernale con coperte rendendo possibile la più alpinistica traversata invernale delle cime del Baldo.

Raccomandiamo di avere sempre artva, pala e sonda per il recupero in valanga e di consultare i bollettini valanga e meteo prima di ogni escursione. Informatevi sul materiale necessario per le varie gite sci alpinistiche. Se volete pranzare o pernottare ai rifugi informatevi prima sull’effettiva apertura con una telefonata.

Rispettate sempre la montagna e l’ambiente meraviglioso in cui vi trovate.

Sperando in un inverno nevoso e con tanta polvere, vi auguriamo buone sciate…