Bici

I borghi di Brenzone sul Garda in bici

Facile percorso mtb in spiaggia e in collina al Lago di Garda

matteo facchinetti lago 150x150
Testo

Matteo Facchinetti

Bici, trekking e snowboard
Angela Trawoeger
Foto

Angela Trawoeger

Ideatrice, fotografa e content manager

Un facile percorso lungo diciasette chilometri, interamente su strada asfaltata e adatto a chiunque.
All’andata pedali su continui sali e scendi in collina e il ritorno è lungo la spiaggia.

È un percorso ad anello: puoi partire in qualsiasi paese del percorso e allungarlo (o accorciarlo) a seconda della voglia e del fiato. In questa descrizione partiamo da Malcesine ma è molto bello anche partendo da Brenzone e percorrerlo al contrario.

Mappa e traccia GPS

Informazioni tecniche

  • Caratteristiche

    • Partenza
      Malcesine o Brenzone
    • Arrivo
      Malcesine o Brenzone
    • Percorso
      Malcesine – Cassone – Sommavilla – Pozzo – Borago – Castello – Magugnano – Porto – Assenza – Cassone – Malcesine
    • Quota di partenza
      90m
    • Quota massima
      115m
    • Dislivello – ascesa/discesa
      517m/517m
    • Lunghezza
      17 km
    • Tempo
      1 ora
  • Difficoltà

    • Difficoltà
      facile
    • Difficoltà tecnica (da 1 a 5)
      1
    • Difficoltà fisica (da 1 a 5)
      2
  • Attrattiva

    • Impressione (da 1 a 5)
      4
    • Paesaggio (da 1 a 5)
      5
  • Tipo di percorso

    • Percorso ad anello
    • Adatto a famiglie e bambini
    • Percorso panoramico
  • Periodo consigliato

    • Tutto l’anno
      senza neve

Partner

Hotel Dolomiti 360gardalife it
Hotel Villa Carmen it
Hotel Maximilian 360gardalife

Punti di interesse lungo questo percorso bici

Vedrai molti dei borghi di Brenzone sul Garda. questo percorso è facile-facile e te lo consiglio se hai voglia di una gita rilassante in mezzo alla natura.

Fallo con calma e godi ogni scorcio. Sulla strada del ritorno puoi fermarti in uno dei tanti bar o ristoranti in spiaggia. In estate è d’obbligo un tuffo al lago.

Descrizione del percorso bici nei borghi di Brenzone

Si parte dal centro di Malcesine, alla rotonda e si scende su Via Garibaldi pedalando verso sud fino al lungolago di Malcesine. Lo si percorre fino alle fine affrontando la salita che porta a Val di Sogno. Giunti sulla Via Gardesana si prende la strada che scende a destra nella bella baia di Val di Sogno e si prosegue dritti verso sud fino ad arrivare a Cassone.

Appena arrivati a Cassone, subito dopo il parcheggio, lascia la pista ciclabile e risali sulla via Gardesana.
Dopo il fiume Aril, attraversa le strada e prendi la strada in salita. Subito dopo la curva prendi la prima stradina a destra e continua a pedalare verso sud.

Da qua si prosegue sempre dritti su un continuo sali e scendi che attraversa i borghi di Sommavilla, Borago e Castello.
Da Castello comincia la discesa che porta a Magugnano sulla Via Gardesana.

Prosegui verso sud per pochi metri sulla via Gardesana e svolta a destra in discesa, verso la spiaggia, dove è indicato il centro.

Da qua prosegui dritto verso nord passando per i borghi di Porto, Assenza, Cassone e Val di Sogno. Ritorni a Malcesine stando sulla spiaggia e sulla pista ciclabile.

Varianti

Variante più corta

Puoi accorciare il percorso di quasi dieci chilometri partendo e arrivando a Sommavilla.

Variante più lunga

Puoi allungare il percorso aggiungendo il giro della Via Panoramica di Malcesine. Affronterai circa cinque chilometri in salita e altrettanti in discesa. La via Panoramica parte e finisce a Malcesine.
La puoi prendere a sud subito dopo la chiesa, oppure a nord salendo dalla Via Navene Vecchia (strada della funivia); la strada panoramica sale a destra subito dopo l’Hotel Majestic. Segui la segnaletica per Passo Campiano o San Michele.

Variante molto facile

La pista ciclabile parte da Navene, sei chilometri a nord di Malcesine e finisce a Castelletto di Brenzone, dieci chilometri a sud di Malcesine. Se non hai voglia di nessuna salita puoi restare sempre sulla pista ciclabile lungo la spiaggia. Hai a disposizione sedici chilometri di pianura che, andata e ritorno, diventano trentadue.

Le nostre dritte

  • In alta stagione la pista ciclabile e la spiaggia sono affollate. Per chi volesse pedalare più scorrevole può restare sulla Via Gardesana invece che scendere sulla spiaggia. La via Gardesana (strada statale) rimane sempre parallela alla spiaggia. Fai attenzione però perché è molto trafficata.
  • Meritano una pausa i piccoli porticcioli di Magugnano, Porto e Assenza.

L’escursione d’inverno

Questo itinerario, grazie alla bassa quota, è percorribile tutto l’anno.

Rifugi, bivacchi o punti di ristoro lungo il percorso

Nessuno, ma trovi qualche bar lungo la strada

Partner

Arco mountain guide 360gardalife 3
Baita dei forti 360gardalife
Hotel Villa Carmen it

Come raggiungere il punto di partenza dell’itinerario

Si parte dal centro di Malcesine, alla rotonda vicino alla stazione delle corriere.

Parcheggio

A Malcesine:

Mezzi pubblici

  • Da Verona: autobus di linea ATV numero 163/164 e 483/484, con cambio a Garda.
  • Da Torbole o Riva del Garda: autobus di linea ATV numero 483/484.

Percorsi simili

Attività sportive con le guide e gli istruttori del posto

Dal Magazine