Trekking

Facile percorso ad anello da Malcesine a San Michele e ritorno

Trekking panoramico fra mulattiere e sentieri

ariella-bickhove
Testo

Ariella Bickhove

Nordic walking, trekking e vie ferrate
Angela Trawoeger
Foto

Angela Trawoeger

Ideatrice, fotografa e content manager

Un itinerario medio/facile che da Malcesine sale sulla mulattiera di Paier e porta a San Michele. Si ritorna a Malcesine scendendo dal sentiero numero 4. Fallo se hai bisogno di ossigenarti e vuoi passare qualche ora in mezzo alla natura lontano dalla confusione.

Mappa e traccia GPS

Informazioni tecniche

  • Caratteristiche

    • Partenza
      Malcesine
    • Arrivo
      Malcesine
    • Percorso
      Malcesine – Località Paier – San Michele – Faigolo – Sentiero 4 – via Panoramica – Località Campo – Malcesine
    • Quota di partenza
      90m
    • Quota massima
      650m
    • Dislivello – ascesa/discesa
      649m/636m
    • Lunghezza
      9km
    • Tempo
      2,5 ore
  • Difficoltà

  • Attrattiva

    • Impressione (da 1 a 5)
      3
    • Paesaggio (da 1 a 5)
      4
  • Tipo di percorso

    • Percorso ad anello
    • Adatto a famiglie e bambini
    • Percorso panoramico
  • Periodo consigliato

    • Tutto l’anno

Partner

Hotel Villa Edera 360gardalife it
Baita dei forti 360gardalife
Arco mountain guide 360gardalife 3

Punti di interesse lungo questo trekking

I panorami, i capitelli, le mulattiere e il tipo di percorso che è piacevole e vario: un bell’alternarsi di salite, pianure e discese su diversi fondi.

Descrizione dell’itinerario

Il percorso parte dalla stazione delle corriere di Malcesine. Cammina verso nord e prendi via Monti: la prima strada a destra in salita dopo la rotonda. Prosegui dritto fino all’incrocio e lascia via Monti per prendere la erta salita che trovi davanti a te con indicazioni per Paier. Dopo pochi metri trovi un sentiero a sinistra che spiana e taglia un campo di olivi. Ora comincia una bella mulattiera che in circa quindici minuti di salita porta a località Paier.

Panorama dalla mulattiera della Vacco

Prosegui dritto in salita sulla strada asfaltata che porta sulla via Panoramica. Gira a sinistra verso nord e prendi la prima strada a destra che diventa prima sentiero, poi mulattiera e che sale fin sotto la stazione intermedia della funivia.

Quando arrivi sulla strada asfaltata prosegui in salita a sinistra, al bivio che porta alla funivia ancora a sinistra e alla fine della erta salita cementata prendi un’altra volta la sinistra seguendo le indicazioni per Faigo.

Ora parte un sentiero per lo più pianeggiante che porta a Faigo (o Fagiolo). Alla radura prosegui dritto e seguite le indicazioni a sinistra per Malcesine.

Inizia la discesa sul sentiero numero 4 con fondo sconnesso e accidentato. Tieni la sinistra al bivio per il Monte Fubia – Navene e prosegui in discesa fino ad arrivare sulla via Panoramica.

Svolta a destra e rimani sulla via Panoramica che ti porta a località Campo dove finisce la via Panoramica. Gira a sinistra lungo Via Navene Vecchia e in altri quindici minuti di cammino arriverai a Malcesine.

Varianti

Per accorciare l’ultimo tratto, quello che dalla via Panoramica porta a Campo

Invece di scendere sulla via Panoramica, sali leggermente a sinistra, attraversa la strada e prendi la stradina cementata in discesa. Al bivio tieni la sinistra, poi la destra e continua a scendere sulla mulattiera della Vacco che porta su Via Navene Vecchia all’altezza del Ristorante Il Cervo.
Qua scendi a sinistra per ritornare a Malcesine.

Discesa dalla mulattiera della Vacco

Discesa in funivia

Se la stanchezza si fa sentire o non hai voglia di camminare in discesa puoi tornare a Malcesine con la funivia.

L’escursione d’inverno

Questo itinerario, grazie alla bassa quota, è percorribile tutto l’anno

Rifugi, bivacchi o punti di ristoro lungo il percorso

Nessuno

Partner

Hotel Maximilian 360gardalife
Hotel Dolomiti 360gardalife it
Camping lombardi 360gardalife

Come raggiungere il punto di partenza dell’itinerario

Il percorso parte da Malcesine.

Parcheggio

A Malcesine:

Mezzi pubblici

  • Da Verona: autobus di linea ATV numero 163/164 e 483/484, con cambio a Garda.
  • Da Torbole o Riva del Garda: autobus di linea ATV numero 483/484.

Percorsi simili

Dal Magazine