Termini d’uso e condizioni

1. Cosa regolano questi termini d’uso

Questi termini d’uso regolano il rapporto tra Angela Trawoeger, Via Cerche 54, Malcesine (VR), p. IVA: 03825900230 (“360gardalife”) e la persona (“Utente”) che acquista un prodotto o un servizio a partire dal sito internet www.360gardalife.com (“la Piattaforma”).

Questi termini d’uso non regolano il rapporto tra la persona fisica o giuridica (“Partner”) che offre i suoi servizi (“Servizi”) tramite la Piattaforma e l’Utente. 

2. Servizio offerto 

360gardalife è una piattaforma online che permette all’Utente di prenotare ed acquistare un’attività sportiva o un alloggio offerti da un Partner tramite la Piattaforma stessa. 

La Piattaforma ha lo scopo di mettere in contatto l’Utente ed il Partner ed è pertanto estranea al rapporto contrattuale, in ogni sua fase, compresa la sua esecuzione, che intercorre tra l’Utente ed il Partner. 

3. Chi può acquistare su 360gardalife

L’acquisto dei Servizi tramite la Piattaforma è consentito soltanto alle persone che abbiano compiuto 18 anni di età. 

In fase di acquisto dei prodotti l’Utente è tenuto a fornire dati veritieri, corretti e completi.

L’Utente è anche tenuto a comunicare immediatamente al Partner ogni cambiamento dei dati forniti.

L’Utente accetta di tenere indenne 360gardalife da qualsiasi obbligo risarcitorio e/o sanzione in qualsiasi modo collegati al mancato rispetto di queste regole relative al fornire e comunicare i suoi dati, salvo gli inderogabili obblighi di legge.

4. Come prenotare un’attività sportiva o un alloggio

Le attività sportive e gli alloggi presenti sulla Piattaforma si prenotano compilando il form che si trova nella scheda prodotto o nella scheda del Partner.
La richiesta dell’Utente viene indirizzata al Partner, il quale confermerà o meno la disponibilità e, in caso di conferma della disponibilità, invierà all’Utente la richiesta di pagamento.   

5. I prezzi 

Tutti i prezzi indicati sul sito sono indicati IVA inclusa. 

6. Cancellazione di una attività sportiva da parte del Partner

L’Utente è consapevole ed accetta che il Partner possa annullare un’attività sportiva se circostanze al di fuori del suo controllo rendano pericoloso o impossibile eseguire l’attività sportiva offerta. 

Esempi di circostanze al di fuori del controllo del Partner sono le condizioni meteorologiche, gli eventi naturali o comunque gli eventi indipendenti dalla volontà del Partner, gli stati di salute del Partner.

In tal caso sarà cura del Partner informare quanto prima l’Utente tramite i recapiti indicati dall’Utente al momento dell’acquisto del servizio. 

In caso di cancellazione dell’attività sportiva prenotata, ogni tipo di accordo conseguente alla cancellazione dovrà essere preso tra l’Utente ed il Partner. 

A questo tipo di accordo è estranea 360gardalife.

L’Utente accetta di non aver diritto nei confronti di 360gardalife ad alcun tipo di indennità o risarcimento in caso di cancellazione dell’attività sportiva, salvo gli inderogabili obblighi di legge. 

7. Responsabilità

360gardalife non è responsabile per disservizi dovuti a causa di forza maggiore o a caso fortuito, anche se dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, nel caso in cui non riesca ad eseguire l’ordine nei tempi previsti dal contratto.

360gardalife non è responsabile dell’esecuzione dell’attività sportiva acquistata tramite la sua Piattaforma, né di ogni aspetto o vicenda relativi all’alloggio prenotato dall’Utente e in generale dell’adempimento del contratto che l’Utente ha concluso con il Partner.

360gardalife non garantisce sulla veridicità, qualità, liceità, sicurezza e ogni altra caratteristica dell’attività sportiva o dell’alloggio offerti dal Partner tramite la Piattaforma. 

Il Partner è unico responsabile, salvo gli inderogabili obblighi di legge, di quanto pubblicato sulla Piattaforma in relazione all’attività sportiva o all’alloggio offerti e della esecuzione di quanto offerto tramite la Piattaforma. 

L’Utente deve:

• garantire di soddisfare le condizioni ed i requisiti necessari eventualmente menzionati nella descrizione dell’attività sportiva (condizione fisica, certificato, livello di pratica, licenza, ecc.) prima di prenotare un’attività sportiva; in caso contrario, il Partner può impedire all’Utente di partecipare all’attività sportiva, senza concedere alcun tipo di rimborso.

• fornire informazioni accurate per la prenotazione dell’attività sportiva con il Partner; in caso contrario, il Partner può impedire all’Utente di partecipare all’attività sportiva, senza concedere alcun tipo di rimborso.

• rispettare le istruzioni e le regole comunicate dal Partner, prima, durante e dopo aver svolto l’attività sportiva, comprese quelle relative alla sicurezza.

• arrivare in orario nel luogo previsto e indicato nel riepilogo della prenotazione. 

360gardalife non può verificare se un Utente o un partecipante abbia la condizione fisica, l’esperienza, la licenza, il certificato o il livello sufficiente per svolgere un’attività sportiva. 

Pertanto, l’Utente è consapevole di partecipare all’attività sportiva sotto la propria responsabilità e soltanto dopo aver preso in considerazione capacità, condizione fisica, esperienza, limiti e rischi inerenti alla partecipazione ad un’attività sportiva. 

360gardalife non sarà ritenuta responsabile di infortuni, incidenti o decessi accaduti durante lo svolgimento di un’attività sportiva.

L’Utente è consapevole che la descrizione di itinerari e percorsi che compare sulla Piattaforma è fatta a titolo indicativo e corrisponde allo stato dei luoghi che sussisteva nel momento in cui è stato affrontato l’itinerario ed il percorso dall’autore della loro descrizione. 

È pertanto responsabilità dell’Utente accertare, prima di affrontare qualsiasi degli itinerari o percorsi descritti sulla Piattaforma, quale sia l’effettivo stato dei luoghi. 

L’Utente è consapevole di affrontare questi itinerari e percorsi sotto la propria responsabilità e soltanto dopo aver preso in considerazione capacità, condizione fisica, esperienza, limiti e rischi inerenti questi itinerari e percorsi. 

8. Sospensione della Piattaforma 

360gardalife si riserva il diritto di sospendere o interrompere, anche definitivamente, l’erogazione dei servizi proposti tramite la Piattaforma.

360gardalife si riserva il diritto di interrompere il funzionamento della piattaforma per necessità di manutenzione o aggiornamento dei sistemi informatici propri o di terze parti fornitrici. In questi casi 360gardalife informerà l’Utente con le modalità ritenute da 360gardalife più opportune, ad esempio con e-mail o messaggi sulla Piattaforma. 

360gardalife declina ogni responsabilità in relazione ai possibili danni causati dall’interruzione dei servizi, anche se derivanti da blackout o da guasti dei server della Piattaforma o di terze parti fornitrici di 360gardalife.

9. Proprietà intellettuale

I contenuti, come testi ed immagini, presenti sulla Piattaforma web sono di proprietà di 360gardalife o concessi in licenza a 360gardalife e sono oggetto di tutti i diritti di proprietà intellettuale di 360gardalife o dei licenzianti, salvo sia diversamente specificato.

Questi contenuti non potranno essere scaricati, copiati, riprodotti, distribuiti, trasmessi, diffusi, visualizzati, venduti, concessi in licenza o in altro modo sfruttati per qualsiasi altra finalità senza il previo consenso scritto di 360gardalife o, se possibile, dei licenzianti di 360gardalife.

Non sono considerati contenuti i Servizi offerti sul sito, i cui diritti di proprietà industriale e intellettuale appartengono ai rispettivi titolari.

10. Link 

La Piattaforma può includere link ad altri siti web gestiti da terze parti, inclusi inserzioni pubblicitarie e altri fornitori di contenuti. Questi siti possono raccogliere i dati o richiedere informazioni personali dell’Utente. 

360gardalife si limita a fornire l’accesso a questi siti di terze parti e non esercita alcuna forma di controllo su di essi e declina pertanto ogni responsabilità conseguente alla fruizione di questi siti da parte dell’Utente.

11. Legge applicabile e foro competente

Questi Termini d’uso sono regolati dalla legge italiana.

Ogni controversia relativa a questi Termini d’uso, se non viene risolta in maniera amichevole, sarà sottoposta alla competenza esclusiva del giudice del foro di Verona.

Nel caso in cui l’Utente che sia qualificabile come consumatore si applicano le regole indicate nei paragrafi sottostanti. 

L’Utente può cercare di risolvere una eventuale controversia relativa all’acquisto compiuto sul Sito attraverso la piattaforma ODR (Online Dispute Resolution), creata e gestita dalla Unione Europea.

L’Utente consumatore può accedere alla piattaforma ODR a partire da questo link: http://ec.europa.eu/consumers/odr.

Ogni controversia relativa a questi Termini d’uso se non viene risolta in maniera amichevole, sarà sottoposta alla competenza esclusiva del giudice del luogo di residenza o di domicilio dell’Utente consumatore.

In base all’art. 3 del Codice del Consumo (D. Lgs. 206/2005) è consumatore la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.