Wing foil

Wing foil al Lago di Garda

Dove e quando uscire in wing: i consigli dei local, i venti, gli spot e le scuole

In questa pagina trovi

Partner

Hotel Nettuno 360gardalife
Kite point malcesine 360gardalife 2
Hotel Villa Carmen it

Ben arrivato wing, ti stavamo aspettando

Se già conosci il Lago di Garda, avrai intuito che i nostri venti si prestano benissimo per alzare una tavola e volare sull’acqua. Il lago inoltre è generalmente poco mosso con un’onda lunga, ottima sia per imparare che per il downwind.

Le primissime wing in realtà risalgono agli anni 80 ma erano dei prototipi goliardici costruiti con una struttura rigida e pesante che non sono mai riusciti a competere con la velocità e manovrabilità del windsurf che al tempo spopolava.

Il wing foil è nato qualche anno fa alle Hawaii dove il foiling in tutte le sue declinazioni surf, sup, windsurf e kitesurf è in forte espansione e dove hanno preso piede anche i downwind di parecchi chilometri. Qui è stata riesumata la buona veletta da wing, comoda da trasportare e che permette facili spostamenti in mare.

Il wing lascia un’incredibile libertà di movimento rispetto al windsurf, la facilità di uscita e approdo in qualsiasi spiaggia è innegabile confronto al kite e la propulsione del vento rispetto le buone vecchie braccia non è paragonabile né con il windsurf né con il sup.

È del 2020 il primo Campionato Nazionale di Wing Foil, il Wing Foil Tour, che arriva al Lago di Garda per la seconda tappa proprio a Malcesine dopo quella di Cecina Mare. Nel 2021 avremo due tappe del Campionato Nazionale ed una tappa internazionale sempre a Malcesine durante la Foiling Week.

Ben arrivato wing, ti stavamo aspettando!

Ora e Pelér: i venti principali del Lago di Garda

Il Pelèr è il vento più forte, soffia da nord verso sud, inizia all’alba fino a metà mattina, si stende bene e aumenta d’intensità spostandosi verso sud.

L’Ora prende il posto del Pelèr in tarda mattinata o nel primo pomeriggio e soffia fino a sera. D’intensità medio-leggera a Malcesine, è un vento più regolare che rinforza spostandosi a nord.

Se ti interessa conoscerli meglio, qui ti raccontiamo di più sui mitici venti del Lago di Garda.

Spot per il wing al Lago di Garda

Tutte le spiagge del nord del Lago di Garda si prestano al wing.

A differenza del kite, dove ci sono solo due spiagge per uscire in modo indipendente, con il wing puoi uscire da qualsiasi spiaggia in totale libertà, come accade con il windsurf.

Scopri di più

Le vele da wing inoltre hanno un range maggiore di quelle da windsurf e con due vele, una per l’Ora e una per il Pelèr, copri quasi tutte le condizioni di vento del Garda.

Spot con il vento da nord

Il Pelèr, il vento che soffia da nord a sud, aumenta di intensità e si stende bene spostandosi verso sud. Stendendosi meglio diminuisce la raffica, l’onda è più formata ed è più divertente per surfare o per dei downwind long distance.

  • Retelino (Parcheggione o Park)
    Sul versante est del Lago di Garda, 1 Km a nord di Malcesine. Qui si trova un ampio parcheggio con un comodo prato per armare l’attrezzatura. Lo spot è molto rinomato sia tra i windsurfisti (speed e freestyle) che i kiters.
  • Spiaggia di Assenza
    Sul versante est del Lago di Garda, al borgo di Assenza di Brenzone sul Garda, il primo più a nord di fronte alla piccola isola del Trimelone.
  • Castelletto o Crero
    Sul versante est del Lago di Garda, è il borgo più a sud del comune di Brenzone sul Garda. Si esce nel punto più a sud del borgo poco prima dell’abitato di Pai o 6 chilometri più a sud, alla spiaggia del Crero. Un vero reef gardesano ;-).
  • Prà
    Il porto di Tignale, o “Prà del la Fam”, o semplicemente il “Prà” è lo spot più rinomato della costa ovest per il vento mattiniero da nord. A differenza degli spot sulla costa est come Malcesine, dove il Pelèr soffia dalle prime ore del mattino, al Prà bisogna attendere che sorga il sole perché lo spot cominci a lavorare.
  • Campione
    Campione si trova sul versante ovest del Lago di Garda e lo spot è molto rinomato per il kitesurf dove si trova una spiaggia gestita dall’associazione sportiva Kite Campione.
    Anche a Campione bisogna attendere che sorga il sole perché lo spot cominci a lavorare. Il vento del mattino è steso e poco rafficato.

Spot con il vento da sud

L’Ora invece, il vento che soffia da sud verso nord, aumenta di intensità spostandosi più a nord. A differenza del Pelèr, l’Ora è un vento più regolare e meno rafficato con onda meno formata.

  • Tunnel di Navene
    Si trova sul versante est del Lago di Garda, qualche chilometro più a nord di Malcesine, alla spiaggia del Kiteclub di Malcesine.
    Qui l’Ora soffia costante nelle giornate serene di primavera ed estate.
  • Torbole
    Torbole è il paese più a nord del versante est del Lago di Garda. Si esce alla Conca d’Oro o al molo Paradiso. Per le sue comodità (grande prato, parcheggio, bar) la Conca è molto frequentata d’estate. Per trovare delle condizioni più tranquille basta bolinare verso sud per alcune centinaia di metri fino all’altezza della piccola galleria.
  • Campione
    Campione si trova sul versante ovest del Lago di Garda e lo spot è molto rinomato per il kitesurf dove si trova una spiaggia gestita dall’associazione sportiva Kite Campione. Ti aspettano acqua piatta e vento costante nelle giornate di bel tempo.
  • Pier o Capo Reamol
    Sono due spot molto rinominati fra in windsurfisti che si trovano sulla costa ovest fra Limone e Riva del Garda.
    In questa fascia di Lago, l’Ora gardesana aumenta di intensità e la zona è molta frequentata da windsurf e barche a vela. Gli spot talvolta sono molto affollati soprattutto durante le regate.

Nascondi

Scuole di wing al Lago di Garda

Fatti seguire dai professionisti locali del wing. Scegli il corso che fa per te e impara a volare sull’acqua.

Negozi

Per testare i materiali nuovi e farti consigliare l’attrezzatura migliore in base al tuo livello.

Lasciati ispirare

Visto che ti interessi di wing, guarda anche

Dal Magazine