Trekking

Escursione sul Monte Baldo al Rifugio Mondini da Prada Alta

Percorso panoramico di media difficoltà a San Zeno di Montagna, sul Lago di Garda

davide fambri
Testo

Davide Fambri

bici, scialpinismo e parapendio
Angela Trawoeger
Foto

Angela Trawoeger

Ideatrice, fotografa e content manager

Un itinerario ad anello, ideale per una passeggiata di mezza giornata alla portata di tutti. Da fare se hai voglia di passare una giornata lontano dalla confusione e dalla routine quotidiana.

Il percorso parte da Prada Alta, è lungo otto chilometri e le salite e le discese non sono mai impegnative.

Mappa e traccia GPS

Informazioni tecniche

  • Caratteristiche

    • Partenza
      Prada Alta
    • Arrivo
      Prada Alta
    • Percorso
      Prada Alta – Baito Folesino – Baito Ortigara – Sentiero 51 – Rifugio Mondini – Baito di Ortigaretta – Prada Alta
    • Quota di partenza
      1016m
    • Quota massima
      1515m
    • Dislivello – ascesa/discesa
      639m/639m
    • Lunghezza
      8,2 km
    • Tempo
      3 ore
  • Difficoltà

  • Attrattiva

    • Impressione (da 1 a 5)
      3
    • Paesaggio (da 1 a 5)
      5
  • Tipo di percorso

    • Percorso ad anello
    • Adatto a famiglie e bambini
    • Percorso panoramico
  • Periodo consigliato

    • Da aprile a dicembre
      senza neve

Partner

Hotel Villa Carmen it
Hotel Ideal malcesine 360gardalife
Hotel Villa Edera Malcesine 360gardalife it

Punti di interesse lungo questo trekking

I panorami tipici di questa zona del Baldo! Molto, molto belli.
L’ambiente è bucolico, la zona molto tranquilla e poco frequentata.

Descrizione dell’itinerario

Da Prada Alta, al parcheggio degli impianti, si sale lungo la stradina asfaltata a nord del parcheggio passando vicino alla Locanda Sole Neve.
La stradina diventa sterrata, si oltrepassa un cancelletto per le mucche e al primo bivio si sale tenendo la destra. Si continua a salire restando sul sentiero principale, a volte cementato, fino ad arrivare a Baito Folesino.

Si prosegue sulla destra seguendo il sentiero in discesa tra i prati finché non arrivi su una larga strada bianca. Subito sulla sinistra trovi un cancello con i tipici segni rosso/bianchi. Lo oltrepassi e segui il sentiero nei prati segnato dagli omini di pietra e da segnaletica orizzontale rosso/bianca.

Il sentiero piega verso sinistra per entrare nel bosco e lo si risale fino ad arrivare su una strada sterrata più larga, attraversala e prosegui in salita per arrivare sul largo sentiero 51.

Al momento della tracciatura è assente la segnaletica verticale. Questo tratto è indicato da segnaletica orizzontale e dagli omini di pietra.

Si sale ora a sinistra sul sentiero 51 per qualche metro e si segue un taglio a sinistra che porta a un prato sotto al Baito Ortigara. Superata la vecchia stalla ti ritrovi sul largo sentiero 51 che percorri a sinistra fino a un gran parto con una pozza per le mucche.

Aggira la pozza a destra, seguendo il sentiero fino a un cancello, lo superi e dopo qualche metro prendo il sentierino a destra.

Al bivio in prossimità del Baito di Ortigaretta prendi la destra per salire all’evidente rifugio Mondini Turri (ancora chiuso) proprio all’intermedio degli impianti di Prada-Costabella.

Dopo una pausa si riparte e si torna indietro fino al bivio con l’abbeveratoio per le mucche. Si prosegue a destra seguendo il sentiero che scende un po’ più ripido del sentiero di salita. Si passa sotto gli impianti e si continua a scendere stando sempre sul sentiero principale fino a Prada Alta sopra la Locanda Sole e Neve.

Varianti

Ritorno con gli impianti Prada-Costabella
Nuova apertura da domenica 14 agosto 2022
Info: prada-costabella.it

Le nostre dritte

  • Fai attenzione alla segnaletica orizzontale e se puoi scaricati la traccia gps, lungo la salita ci sono pochissimi cartelli
  • Ricordati di chiudere i cancelletti per le mucche

L’escursione d’inverno

Questo itinerario non è percorribile d’inverno per la presenza di neve.

Rifugi, bivacchi o punti di ristoro lungo il percorso

All’inizio del percorso.

Partner

Mmove Equipment rental 330x250 1
e bike malcesine 360gardalife 1
Hotel Capri 360gardalife it 1

Come raggiungere il punto di partenza dell’itinerario

Da San Zeno di Montagna segui la strada che porta in Prada fino al parcheggio degli impianti di Prada-Costabella dove trovi un grande parcheggio a sud della stazione.

Parcheggio

A sud della stazione degli impianti.

Mezzi pubblici

Con gli autobus di linea ATV

Questo percorso passa da San Zeno di Montagna

Prima o dopo il percorso, durante una gita o in vacanza, i piccoli paesi del Lago di Garda meritano di essere visitati.

Percorsi simili

Dal Magazine